Il Petrarca Rugby si è presentato all’ Amministrazione Comunale di Padova

A ricevere la squadra il Sindaco Giordani e l’assessore allo Sport Bonavina

Presentati da Federico Fusetti, al tavolo della Sala Consiliare del Comune di Padova, da sx il Presidente Enrico Toffano, al centro l’Assessore allo Sport Diego Bonavina e a dx il Sindaco, Sergio Giordani

di Enrico Daniele
(foto di Enrico Daniele)

Si è svolta stamattina nella Sala Consiliare del Comune di Padova la presentazione del Petrarca Rugby alla Città di Padova.

Accompagnati da nr. 1 della Guizza, il Presidente Enrico Toffano, i giocatori e i tecnici sono stati accolti a Palazzo Moroni dal Sindaco Sergio Giordani e dall’Assessore allo Sport Diego Bonavina. Due amanti della “palla tonda” anche se, come ha sottolineato Bonavina (nedr, ex giocatore del Calcio Padova), da sempre innamorati di una delle realtà di eccellenza dello sport padovano.

A introdurre la presentazione il Sindaco (ndr, ex presidente del Padova Calcio arrivato sino alla Serie A) che ha sottolineato l’importanza del ruolo del Petrarca nell’élite dello sport padovano, ma anche il grande legame con la base costituita da uno dei settori giovanili più numerosi e proficui.
Anche Bonavina ha espresso profonda stima per il Petrarca, ricordando i fasti degli anni ’80 e citando, tra gli altri, Fulvio Lorigiola, Corrado Covi (presenti in sala) e Beppe Artuso, protagonisti di tanti successi con la maglia bianconera, ora passati al ruolo di dirigenti.

Assente per indisposizione il nuovo Direttore Generale del Petrarca Beppe Artuso, la parola è passata al Presidente Toffano, che ha ricordato come il Petrarca, dopo essere arrivato in semifinale, si sia un po’ perso nella fase clou. “Quest’anno abbiamo rinnovato la rosa investendo molto sui giovani – precisa Toffano – per rimpiazzare quelli che l’anno scorso non hanno reso come ci si aspettava, chiudendo una stagione di sole illusioni. Molti sono arrivati dal vivaio (ndr, dalla Under 18 Campione d’Italia), altri da fuori, ma da tutti ci aspettiamo molto”.

Presenti in sala anche alcuni sponsor. In particolare Vodafone Nord Est che, tramite il Direttore Vendite e Sales Operation Mauro Marelli, ha sottolineato l’importanza di legare una realtà sportiva di eccellenza con un marchio di eccellenza nella comunicazione.

Dopo la presentazione di ogni singolo giocatore da parte del responsabile dell’Ufficio Stampa del Petrarca, Federico Fusetti, la foto di rito sulla scalinata del municipio e il rinfresco nel negozio Vodafone di via Roma.

Il tavolo all’ingresso del negozio Vodafone di via Roma, con il pallone, il libro sui 70 anni del Petrarca,il gagliardetto e la maglia. Al primo piano il rinfresco offerto dal nuovo sponsor del Petrarca.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *