Serie A, il Petrarca in trasferta in Valpolicella

Dopo l’esordio in casa, una trasferta impegnativa
Il tabellone della seconda giornata e le designazioni arbitrali

Damiano Borean in azione nella gara della Cadetti del Petrarca contro Udine

di Alberto Mantovani
(foto di Riccardo Callegari)

Domenica 8 ottobre si gioca la seconda giornata del campionato di Serie A.
Nel girone 3, il primo turno ha visto la prima sconfitta della Cadetti del Petrarca Rugby dopo un’intera stagione, la scorsa, terminata senza subirne alcuna. Nel punteggio i bianconeri sono stati superati dal Rugby Udine Union FVG con una meta nel finale. La forte squadra friulana, domenica accoglierà in casa il Rangers Rugby Vicenza, mentre i patavini saranno impegnati in trasferta col Valpolicella Rugby, uscito sconfitto e senza punto di bonus dal campo del Ruggers Tarvisium. I trevigiani, infine, saranno di scena a Padova, sponda Valsugana Rugby, attualmente prima nel girone dopo la schiacciante vittoria ottenuta a scapito del Rangers Rugby Vicenza.

Tutte le gare avranno inizio alle 15:30.

Vediamo nel dettaglio le designazioni arbitrali.
Ad arbitrare la prima partita sul campo di San Pietro in Cariano tra Valpolicella Rugby e Petrarca Cadetti sarà il sig. Meschini di Milano, coadiuvato dagli assistenti AA1 Pretoriani, sempre di Milano e AA2 Borsetto di Varese.

Primo incontro in casa anche per il Valsugana Rugby, che, dopo la convincente vittoria a Vicenza, ospita il Ruggers Tarvisium: dirigerà il match il sig. Rosella di Roma, con gli assistenti AA1 Giacomini e AA2 Lazzarini, entrambi della sezione di Treviso.

Prima partita in casa anche per il Rugby Udine Union FVG, che, dopo la vittoria di misura maturata sul campo del Petrarca Cadetti, accoglie allo stadio “Gerli” il Rangers Rugby Vicenza: a fischiare l’incontro è stato designato il sig. Nobile di Frosinone, aiutato dagli assistenti AA1 Cusano di Vicenza e AA2 Vianello di Treviso.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *