Trofeo Eccellenza 2017-18: la prima giornata

Girone 1: in campo San Donà e Reggio
Girone 2: derby Lazio vs Fiamme Oro
Le designazioni arbitrali

di Enrico Daniele
(foto di Martina Sofo, immagini di Redazione)

Il primo “vuoto” del campionato d’Eccellenza viene colmato anche dal Trofeo Eccellenza, che vedrà in lizza le squadre non impegnate nella Continental Shield, ovvero quelle escluse dai play off al termine dell’ultima stagione regolare.

Divise in due gironi territoriali, le sei squadre si affronteranno con formula all’italiana in gare di andata e ritorno con le due vincitrici a disputarsi la finale secca il 31 marzo 2018

Detentrice del titolo il Viadana Rugby 1970 (nella foto sopra)impegnata nella manifestazione europea, che non potrà quindi difendere il trofeo conquistato il primo aprile scorso a Firenze contro le Fiamme Oro (27-20). La squadra mantovana è anche quella che ha il numero maggiore di trofei conquistati (3) che sommate alle tre Coppa Italia (torneo sostituito dal Trofeo Eccellenza nel 2010-11) risulta essere la più titolata in assoluto.

Primo turno con 4 squadre (2 riposano) con in evidenza il derby romano tra la SS Lazio e le Fiamme Oro nel girone 2 (kick off ore 15:30, arbitro il sig. Riccardo Angelucci di Livorno, AA1 Pier’Antoni e AA2 Bonacci, entrambi di Roma). Riposa Toscana A. I Medicei.

Nel girone 1 la sfida al “Pacifici” tra Lafert San Donà e Conad Reggio (kick off ore 15:30, arbitro il sig. Manuel Bottino di Roma, AA1 Favero e AA2 Giacomini-Zaniol, entrambi di Treviso). Riposa Mogliano Rugby.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *