Serie A girone 3, i Cadetti del Petrarca alla prova del nove contro il Tarvisium

La vittoria contro i Rangers a ridato morale al XV di Rocco Salvan
La capolista Valsugana in trasferta a Udine
Il tabellone della quinta giornata e le designazioni arbitrali
di Alberto Mantovani
(foto di Davide Zanatta)

Domenica 29 ottobre si gioca la quinta giornata del campionato di Serie A. Da questa giornata in poi, le rimanenti partite della prima fase si giocheranno un’ora prima, alle 14:30.

Nel girone 3, il Petrarca Cadetti, ottenuta la prima bella vittoria in Serie A a spese del Rangers Rugby Vicenza (17-27), sarà impegnato al Memo Geremia contro il Ruggers Tarvisium. Le due squadre, trovandosi in fondo alla classifica, ambedue con 6 punti, hanno bisogno di una vittoria per sperare di rimanere al passo delle altre squadre e, soprattutto, evitare la poule Retrocessione (benché, lo ricordiamo, quest’anno il campionato non preveda retrocessioni). A dirigere l’incontro sarà il sig. Gianluca Gnecchi, della sezione di Brescia, aiutato dagli assistenti AA1 Sgura, sempre di Brescia e AA2 Pulpo di Milano.

La squadra di Rocco Salvan domenica scorsa è uscita vincitrice dal campo dei Rangers di Vicenza. Una gara portata a termine felicemente grazie soprattutto ad una prestazione superlativa del pacchetto di mischia che ha messo in ginocchio quello avversario, facilitando così il lavoro dei trequarti. Quest’ultimi hanno potuto usufruire di tanti palloni giocabili; purtuttavia la pioggia ha vanificato in parte il loro lavoro, causando alcuni errori di trasmissione.
Domenica alla Guizza è concreta la possibilità di replicare, col vantaggio di giocare tra le mura domestiche. Peccato per la concomitanza dell’incontro a Calvisano della prima squadra.

Il Rangers Rugby Vicenza andrà in Valpolicella a giocarsi il secondo posto: un punto separa le due squadre, rispettivamente a 9 e 10, che inseguono un Valsugana sinora imbattuto. Arbitro del match sarà il sig. Andrea Piardi di Brescia con gli assistenti AA1 Gajulete di Mantova e AA2 Bellinato di Treviso.

Infine, il Rugby Udine Union FVG, che non è andato oltre il pareggio sul campo del Ruggers Tarvisium (24-24), ospiterà un Valsugana Rugby più che mai lanciato verso la poule Promozione (54-0 è il risultato con cui si è imposto su Valpolicella domenica scorsa), sin qui con un 4/4 con bonus. A fischiare l’incontro sarà la sig.ra Clara Munarini della sezione di Parma, coadiuvata dagli assistenti AA1 Favero e AA2 Giacomini-Zaniol, entrambi della sezione di Treviso.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *