Eccellenza settimo turno: sfida tra le prime

Rovigo e Calvisano al Battaglini, San Donà e Petrarca al Pacifici sono le due gare di cartello.
Ma occhio a Medicei e Fiamme Oro.
A San Donà l’evento “Tempo Zero per Alessio”
Il tabellone delle gare e le designazioni della 7a giornata

di Enrico Daniele
(foto di Corrado Villarà)
Il settimo turno del campionato di Eccellenza presenta ancora una volta una delle giornate più interessanti sino a questo punto. Derby veneto al Pacifici, Campioni d’Italia contro i vice al Battaglini e Firenze contro Fiamme Oro sono i tre match da tenere sotto controllo domani.

FEMI CZ ROVIGO vs PATARO’ CALVISANO
È la classica delle ultime stagioni quella tra Calvisano e Rovigo. Un testa a testa alla fine degli ultimi campionati che, per il momento, ha dato ragione ai bresciani.
Sono tanti gli stimoli quindi per entrambe le squadre divise in classifica da 5 punti, con il XV di Massimo Brunello unica squadra imbattuta in questa stagione. Direttore di gara designato il sig. Matteo Liperini di Livorno, con gli assistenti AA1 Stefano Bolzonella (Cuneo), AA2 Nicola Franzoi (Venezia). Quarto uomo: Massimo Brescacin (Treviso).

SS LAZIO RUGBY vs MOGLIANO RUGBY
Gara di fondo classifica all’Acqua Acetosa tra le uniche due squadre a non aver mai vinto in questa stagione. La Lazio, sconfitta domenica scorsa a Reggio, è stata relegata all’ultima posizione (2 pt), mentre Mogliano sta davanti ai romani di un solo punto. Sarà il sig. Andrea Piardi di Brescia a dirigere l’incontro, coadiuvato da AA1 Claudio Passacantando (Pescara), AA2 Francesco Pier’Antoni (Roma). Quarto uomo: Giampiero Salvi (L’Aquila).

TOSCANA A. I MEDICEI vs FIAMME ORO RUGBY
A Firenze la sfida di mezza classifica tra i neopromossi gigliati e le Fiamme Oro. Divise in classifica da un solo punto, con gli uomini di Presutti avanti, rispetto a quelli della sua ex squadra, entrambe possono ambire al quarto posto, sperando in un passo falso di San Donà. Designato a dirigere l’incontro il sig. Giuseppe Vivarini di Padova con gli assistenti AA1 Riccardo Angelucci (Livorno), AA2 Giacomo Giovanelli (La Spezia). Quarto uomo: Marco Masetti (Arezzo).

RUGBY VIADANA 1970 vs CONAD REGGIO
Deve cercare di risalire la china il XV di Filippo Frati, in serie negativa da tre turni difficili, l’ultimo dei quali perso nettamente a Roma contro le Fiamme Oro. A Viadana arriva la Conad Reggio, carica nel morale per la prima vittoria in campionato, domenica scorsa contro la SS Lazio. Sarà il sig. Manuel Bottino di Roma il supervisore, mentre i suoi assistenti saranno AA1 Stefano Penné (Lodi), AA2 Filippo Bertelli (Brescia). Quarto uomo: Riccardo Salafia (Milano).

LAFERT SAN DONA’ vs PETRARCA RUGBY
Al Pacifici il Petrarca gioca il secondo derby veneto di campionato ancora una volta in trasferta. Contro Mogliano il XV di Andrea Marcato aveva vinto con una certa difficoltà contro una squadra tecnicamente molto inferiore ma domani dovrà fare i conti con una Lafert ben più attrezzata dei trevigiani. Il campo veneziano non è mai stato facile e la squadra dell’ex Zane Ansell è strutturata per stare nei piani alti della classifica, forte di numerose pedine esperte ed efficaci. Basti pensare ad Ambrosini (primo tra i realizzatori) e Bauer, metaman con 5 marcature, oltre Derbyshire, Pratichetti, Van Vuren e Van Zyl, tutti uomini che hanno avuto recenti esperienze in Pro14.
La formazione annunciata dal tecnico sudafricano: Reeves; Schiabel, Pratichetti, Bertetti, Falsaperla; Ambrosini, Crosato; Derbyshire, Vian, Catelan; Erasmus, Wessels; Michelini, Bauer, Ceccato. A disposizione: Zanusso, Dal Sie, Ros, Van Vuren, Giusti, Rorato, Lupini, Bardella.
Andrea Marcato è sempre alle prese con la gestione degli infortunati ed anche domani dovrà fare a meno di tanti giocatori, ma recupera il capitano Saccardo, dentro dal primo minuto e porta in panchina Braggié, recuperato dall’infortunio patito prima dell’inizio di stagione.
Il tecnico padovano ha annunciato questa probabile formazione del Petrarca: Fadalti; Capraro, Riera, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Francescato; Saccardo, Conforti, Lamaro; Cannone, Gerosa; Vannozzi, Santamaria, Borean. A disposizione: Scarsini, Delfino, Braggié, Salvetti, Trotta, Navarra, Benettin, Favaro.
Il match sarà diretto dal sig. Vincenzo Schipani di Benevento con l’assistenza di AA1 Claudio Blessano (Treviso), AA2 Matteo Giacomini Zaniol (Treviso). Quarto Uomo: Vittorio Favero (Treviso)
Prima dell’incontro l’iniziativa “Tempo Zero per Alessio”, organizzata dal Rugby San Donà e il Marmellotti Rugby Team, già effettuato prima della gara contro Mogliano. Un pranzo durante il quale sono già stati raccolti e devoluti € 6.500 a favore di Alessio Carrer, sfortunato piccolo rugbista sandonatese che ha perso i genitori e il fratello nella tragedia della solfatara di Pozzuoli.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *