Serie A: Petrarca Cadetti concreta, battuto il Valpolicella

La squadra di Salvan sale al secondo posto in classifica
I risultati e la classifica del girone 3

di Enrico Daniele
(foto di Enrico Daniele)
Favorevole alla Cadetti del Petrarca la ripresa del campionato di Serie A. Nella 7a giornata della prima fase territoriale, la squadra di Rocco Salvan si prende una doppia soddisfazione battendo il Valpolicella alla Guizza, vendicando la sconfitta dell’andata e realizzando il sorpasso in classifica.
Ora la squadra di Alessandro Zanella è scivolata al terzo posto, mentre il Petrarca sale al secondo distanziando di tre punti i veronesi.

La gara, diretta dal sig. Andrea Piardi di Brescia, si apre con un botta e risposta tra le due contendenti. Passa per prima la squadra di casa con Coppo, in meta al 5’ in bandierina di sinistra con il preciso piede di Meneghetti che centra la trasformazione. Replica immediatamente il Valpolicella, squadra solida e pesante, rispetto alla più agile compagine tuttonera: Righetti in meta e Van Tonder al piede, rimettono in parità il match al 9’.

Le due squadre giocano un rugby rapido, con poche fasi statiche che favorisce le giocate dei padroni di casa costringendo al fallo gli ospiti. Meneghetti centra una punizione al 13’ e ne fallisce una al 16’, ma è il guizzo vincente di Mattia D’Incà a confezionare la seconda meta dei padroni di casa che al 24’ sono avanti 15-7. Altra bella azione del Petrarca al 30’: è vincente il cambio di passo di Belluzzo che elude la difesa veronese e posa l’ovale dietro l’acca. La trasformazione di Meneghetti apre la forbice del risultato (22-7).

La reazione del Valpolicella è furiosa e al 32’ Musso sfonda la difesa leggera del Petrarca, marcando la seconda meta. Poi tocca a Casalini evitare la terza marcatura degli ospiti, con un provvidenziale placcaggio del portatore di palla prima che questi la passi ai compagni, in netta superiorità numerica al largo.

Si va al riposo sul 22-12 e per tutto il terzo quarto di gara continua il testa a testa tra le due squadre che sanno esprimere un buon gioco. Tuttavia, la migliore qualità delle sostituzioni favorisce il Petrarca che tiene a bada l’avversario e lo punisce altre due volte con Belluzzo (Man Of The Match) al 63’ e Coppo al 71’. Mercanzin, subentrato a Meneghetti, arrotonda il risultato con due precise trasformazioni e la gara si chiude sul punteggio di 36-12 per il Petrarca.

A fine gara, visibilmente soddisfatto per la prestazione dei suoi il tecnico del Petrarca nell’abbraccio al giovane Alessandro Belluzzo (esordiente nella categoria dopo aver vinto lo scorso anno il campionato italiano Under 18 con il Petrarca), ieri simbolicamente rappresentante dell’ottima gara espressa da tutti i suoi compagni di squadra.

Nelle altre gare, vittorie in trasferta della capolista Valsugana sul campo del Tarvisium (36-18) e dell’Union Rugby FVG a Vicenza (19-13).

Il tabellino del match.

Padova, Impianti Sportivi Memo Geremia – domenica 3 dicembre 2017
Petrarca Rugby vs Valpolicella Rugby 36-12 (22-12)

Marcatori: p.t. 5’ m Coppo tr Meneghetti (7-0); 9’ m Righetti tr Van Tonder (7-7); 13’ cp Meneghetti (10-7); 24’ m D’Incà (15-7); 30’ m Belluzzo tr Meneghetti (22-7); 32’ m Musso (22-12): s.t. 63’ m Belluzzo tr Mercanzin (29-12);71’ m Coppo tr Mercanzin (36-12)

Petrarca Rugby: Navarra; Coppo, Casalini (68’ Bonaiti), Del Ry (61’ Pavan), Belluzzo; Meneghetti (56’ Mercanzin), D’Incà; Trambaiolo, Capuzzo (56’ Zulian), Simonato; Morona (30’ Zuin), Sattin; Gutierrez (67’ Betteto), Cecchinato (49’ Polliero), Braggié (67’ Lazzarotto).
A disposizione non entrati: nessuno
Allenatore: Rocco Salvan

Valpolicella Rugby: Van Tonder; Saccomani (65’ Trainotti), Musso, Disetti (60’ Ambrosi), Pacchera; Damoli, Memo (65’ Cecchini); Mozzato, Righetti, Zenorini (65’ Boscaini); Nicolis, Bianchi (50’ Ipuche); Ferrari (50’ Vidali), Ferraro, Momi.
A disposizione non entrati: Carraro, Fraccaroli.
Allenatore: Alessandro Zanella

Arbitro: Andrea Piardi di Brescia
AA1 Pulpo (Brescia) AA2 D’Amico (Brescia)

Cartellini: nessuno
Calciatori: Meneghetti (Petrarca Rugby) 3/5, Mercanzin (Petrarca Rugby) 2/2; Van Tonder (Valpolicella Rugby) ½
Note: pomeriggio soleggiato ma freddo. Campo in ottime condizioni. Circa 250 spettatori presenti
Punti conquistati in classifica: Petrarca Rugby 5; Valpolicella Rugby 0
Man of the match: Belluzzo (Petrarca Rugby)

La classifica aggiornata alla 7a di campionato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *