Eccellenza, 11a giornata: match clou Fiamme Oro vs Femi CZ Rovigo

Sarà il sig. Giuseppe Vivarini a dirigere l’incontro di cartello.
Il tabellone delle gare e le designazioni della 11a giornata
di Enrico Daniele
(in copertina foto di Stefano Messori)

Torna in campo l’Eccellenza per la 11a giornata, dopo le due soste per le coppe e il trofeo, con l’appendice domenicale del posticipo tra Conad Reggio e Patarò Calvisano.
Le gare altre gare sabato all’orario canonico delle 15:00 e le dirette streaming su www.therugbychanel.it

FIAMME ORO RUGBY vs FEMI CZ ROVIGO
Match clou la gara alla “Gelsomini” tra le Fiamme Oro (4°posto, 32 pt) e la Femi CZ Rovigo (2° posto, 41 punti). Sarà interessante vedere l’approccio alla gara dei bersaglieri, al centro delle cronache per le dimissioni del presidente Francesco Zambelli (dopo 7 anni, sostituito “ad interim” dal suo vice, Nicola Azzi) e di Raffaello Salvan da coordinatore tra la prima squadra e la Cadetta e L’Under 18, membro del C.D.A. rossoblù.

Una situazione di relativa instabilità per il club polesano, alle prese con una rincorsa non impossibile alla capolista Calvisano, lontana appena 3 punti, e già battuta in campionato. Ostacolo sempre difficile da superare, le Fiamme Oro sono in trend positivo, si sono accaparrate la finale nel Trofeo Eccellenza e in campionato devono difendere la quarta posizione dalla Lafert San Donà, dietro di sole tre lunghezze.
Gara delicata per entrambe le formazioni che è stata affidata dal designatore al sig. Giuseppe Vivarini di Padova (alla quarta direzione stagionale in Eccellenza), con gli assistenti AA1 Claudio Passacantando, AA2 Gianluca Bonacci (Roma) e Quarto Uomo Giampiero Salvi (L’Aquila).

TOSCANA AEROPORTI I MEDICEI vs LAFERT SAN DONA’
Lafert San Donà (5° posto, 29 punti) in trasferta a Firenze alla ricerca dell’aggancio al quarto posto contro I Medicei, ultimi nella fascia centrale della classifica, ben lontani dalle posizioni di fondo (7° posto, 17 punti).
Gara affidata al sig. Andrea Piardi di Brescia (per la quinta direzione in Eccellenza) affiancato da AA1 Matteo Liperini (Livorno), AA2 Andrea Laurenti (Bologna) e Quarto Uomo Marco Borraccetti (Forlì).

PETRARCA RUGBY vs MOGLIANO RUGBY
Incontro casalingo per il Petrarca Rugby (3° posto, 37 punti) che ospiterà al “Memo Geremia” il Mogliano Rugby. I trevigiani, ultimi in classifica con solo 4 punti di bonus e nessuna vittoria, sembrano non aver patito la crisi che ha attanagliato il club nell’ultimo mese, anzi. Hanno vinto le ultime due gare del Trofeo Eccellenza (una addirittura in trasferta a San Donà). Un campanello d’allarme per la squadra di Andrea Marcato che a Roma, nell’ultima di campionato contro la SS Lazio, sul piano del gioco aveva lasciato un po’ a desiderare. Dirigerà l’incontro il sig. Manuel Bottino di Roma, già a Padova la scorsa domenica per l’incontro della squadra Cadetta del Petrarca. Il direttore di gara romano (alla quarta direzione stagionale tra Eccellenza e Trofeo) sarà coadiuvato da AA1 Federico Boraso (Rovigo) e AA2 Ferdinando Cusano (Vicenza). Quarto Uomo Roberto Lazzarini (Rovigo).

SS LAZIO RUGBY vs RUGBY VIADANA 1970
Trasferta romana per il Rugby Viadana, in quattro gare scivolata dal quarto al sesto posto in classifica (26 punti). La squadra di Filippo Frati è stata penalizzata da una lunga serie di infortunati e a Roma, contro la Lazio, cercherà il bottino pieno per avvicinarsi il più possibile alla zona play off, ora lontana sei lunghezze. Davanti avranno una SS Lazio non brillantissima in campionato, avendo collezionato una sola vittoria in dieci gare. La squadra di Daniele Montella occupa la penultima posizione in classifica ed ha come obbiettivo preparare la prossima stagione agonistica. Direttore di gara designato il sig. Gianluca Gnecchi di Brescia (prima gara in Eccellenza dopo le due nel Trofeo). Assieme a lui in campo gli assistenti AA1 Federico Meconi (Roma), AA2 Franco Rosella (Roma), Quarto Uomo Stefano Rosamilia (Roma).

Domenica 28 gennaio il posticipo.
CONAD REGGIO vs PATARO’ CALVISANO
Un testa-coda favorevole sulla carta ai Campioni d’Italia in carica e primi in classifica la gara al “Mirabello” tra Conad Reggio (8° posto, 10 punti) e Patarò Calvisano (44 punti).
Direttore di gara il sig. Riccardo Angelucci di Livorno (quarta gara in Eccellenza) con gli assistenti AA1 Elia Rizzo (Ferrara), AA2 Giacomo Giovanelli (La Spezia) e Quarto Uomo Alfonso Poggipolini (Bologna).

La classifica alla 10a giornata.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *