Statistiche Eccellenza: i numeri di Reggio, Viadana e San Donà

Le squadre di centro classifica.
di Enrico Daniele
(immagini di Redazione)

Seconda parte delle statistiche delle squadre del campionato di Eccellenza. In questo articolo vediamo quelle della parte centrale della classifica, con le due “deluse”, Viadana e San Donà, che hanno solo sfiorato il sogno dell’accesso ai play off e Reggio, partita in sordina ma con una ultima parte del campionato in netto crescendo.

CONAD REGGIO (7° posto in classifica generale)
Stagione in crescendo per la squadra allenata da Roberto Manghi che all’ultima di campionato ha castigato la Lafert San Donà, ma che già molto prima avevano fatto vedere i sorci verdi al Patarò Calvisano nella gara al Mirabello e a Noceto era in largo vantaggio su Petrarca ad inizio del secondo tempo, salvo poi farsi raggiungere e superare a tempo scaduto dai futuri campioni d’Italia.
Punta di diamante reggiana è sicuramente Marco Gennari che a fine stagione risulta essere il miglior marcatore di tutto il campionato con 169 punti. In evidenza anche il tallonatore Enrico Manghi, autore di 7 mete.

RUGBY VIADANA 1970 (6° posto in classifica generale)
Una delle stagioni più travagliate del club di Filippo Frati per via dei tanti infortunati. Ai mantovani è mancato certamente l’uomo di punta, quel Brian Ormson che lo scorso anno si era aggiudicato la classifica marcatori davanti al vincitore di quest’anno. Nella Marcatori, Ramiro Finco e Javier Rojas (fin che non è rimpatriato) insieme raggiungono poco più della metà dei punti marcati da Ormson. Metaman del Viadana Gianmarco Amadasi e Ramiro Finco con 7 centri.

LAFERT SAN DONA’ (5° posto in classifica generale)
Tra le dieci, probabilmente la più delusa del campionato per aver mancato all’ultimo l’appuntamento ai play off. Quest’anno forse più per demeriti propri, rispetto alla scorsa stagione dove erano stati penalizzati per una (presunta) infrazione al regolamento. Amara soddisfazione per l’ormai ex tecnico dei veneziani, Zane Ansell, che nella prossima stagione allenerà la neo promossa Verona.
Miglior marcatore James Ambrosini (150 punti) anche lui in partenza dal club (con strascico polemico) la cui destinazione prossima sarà il XV della Polizia di Stato. Metaman biancazzurro Kyle Van Zyl (7 centri), anche lui con le valige in mano, destinazione Calvisano.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *