Arrivi & Partenze e i “rumors”: Lodovico Manni al Petrarca

Arriva dal Mogliano Rugby.
Rumors: in arrivo anche gli accademici Michele Mancini Parri e Alexandre Wrubl?

A sx, con la mano sul petto Michele Mancini Parri e a dx, tra la mamma e la sorella, Alexandre Wrubl, entrambi con la maglia della Nazionale Azzurra. Due giocatori dell’Accademia Federale nel mirino del Petrarca Rugby (ph dai rispettivi profili Facebook dei giocatori)

di Enrico Daniele
(in copertina Lodovico Manni dal sito Mogliano Rugby)

Altro giovane innesto nella rosa dei Campioni d’Italia del Petrarca per la nuova stagione sportiva.
Dal Mogliano Rugby in arrivo la terza linea Lodovico Manni, classe 1998, quindi 20 anni esatti compiuti il 30 gennaio scorso. Un ragazzo di 192 cm per 105 kg di peso, già valutato la scorsa stagione dal Petrarca e giocatore che interessa anche alla Benetton Treviso che lo ha già inserito tra i permit player insieme a Borean, Cannone e Lamaro.

Federico Pavan, ala classe 1998, dal Petrarca in prestito per una stagione al Mogliano Rugby (ph dal sito del Petrarca)

Giovanni Scagnolari, ala-centro-apertura classe 1999, da Petrarca in presti al Mogliano per una stagione (ph dal sito del Petrarca)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In contropartita, per così dire, Federico Pavan e Giovanni Scagnolari. I due giovani trequarti cresciuti nel vivaio del Petrarca, già Campioni d’Italia 2017 con l’Under 18 allenata da Beppe Artuso, la prossima stagione giocheranno in prestito nella squadra allenata da Andrea Cavinato che li aveva conosciuti ed apprezzati durante i due anni della sua permanenza sulla panchina bianconera.

RUMORS
Attenzione, il mercato dei Campioni d’Italia non è chiuso: si fanno insistenti le voci che vorrebbero al Petrarca anche un gioiellino della Nazionale Under 20 la scorsa stagione nell’accademia Federale Ivan Francescato. Si tratta del pilone Michele Mancini Parri, classe 1998, toscano cresciuto nelle fila del Vasari Rugby di Arezzo, passato poi a Firenze coi Medicei.

Altro accademico nelle mire dei bianconeri il terza linea Alexandre Wrubl, classe 1998 (vent’anni compiuti il 28 giugno) di origini genovesi dove il padre giocava con il CUS, cresciuto nel Rugby Bergamo dove ha iniziato dall’età di 6 anni.

Si tratta di voci non ancora ufficializzate, ma piuttosto attendibili.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *