Secondo successo consecutivo del Valsugana Rugby in Coppa Italia: sconfitto in casa il Mogliano 21-12

Pari e patta tra San Donà e Verona 17-17.
Medicei: vittoria in casa con la Lazio 38-7.
Domani il posticipo tra Valorugby e Viadana.
di Enrico Daniele
(in copertina foto di Alfio Guarise)

COPPA ITALIA – SECONDA GIORNATA
GIRONE 1
Seconda vittoria del Valsugana Rugby in Coppa Italia. Stavolta il XV di Polla Roux espugna il Quaggia, battendo il Mogliano 21-12.
Sempre in vantaggio, il Valsugana chiudeva la prima frazione di gioco con due calci di Roden (0-6) e poi nel secondo tempo andava in meta con Beraldin e Ferraresi. Al Mogliano non basta la meta di Caila e Gubana.
Finisce 21-12 per padovani che si piazzano al vertice della classifica del girone.
Il tabellino del match.

Mogliano Veneto – Stadio “Maurizio Quaggia” – sabato 20 ottobre 2018
Coppa Italia, II giornata
MOGLIANO RUGBY 1969 v VALSUGANA RUGBY PADOVA 12-21 (0-6)

Marcatori: p.t. 5′ CP. Roden (0-3); 40′ cp. Roden (0-6); s.t. 45′ m. Beraldin tr. (0-11); 58′ m. Caila (5-11);70′ m.Ferraresi tr. Roden (5-18); 75′ m.Gubana, tr.Gubana (12-18); 79′ cp. Roden (12-21)

Mogliano Rugby 1969: Adam; Pavan (65′ Fabi), Scagnolari (46′ Da Re), Zanatta, Gallimberti; Jackman (52′ Facchini), Gubana; Toai Key, D’Anna (Cap.), Vizzotto (77′ Mengotti); Finotto, Caila; Cincotto (94′ Michelini), Ceccato Enrico (41′ Ferraro), Di Roberto (49′ Buonfiglio)
all.: Cavinato

Valsugana Rugby Padova: Sartor; Lisciani (15′ Rigutti), Beraldin, Dell’Antonio, Paluello (56′ Rossi); Roden, Tomaselli (45′ Citton); Girardi (54′ Baldelli), Sironi, Maso; Liut (21′ Ferraresi), Scapin M.; Varise (41′ Swanepoel), Pivetta (Cap.), Barducci
all.: Polla Roux

Arb. Gnecchi Gianluca (Brescia)
AA1 Pastore (Genova); AA2 Giacomini Zaniol (Treviso)
Quarto Uomo: Brescacin (Treviso)

Calciatori: Jackman (Mogliano Rugby 1969) 0/1, Gubana (Mogliano Rugby 1969) 1/2; Roden (Valsugana Rugby Padova) 4/5
Note: Pomeriggio soleggiato, temperatura piacevole, terreno di gioco in buone condizioni, circa 400 spettatori. Osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Lorenzo Benetti.
Punti conquistati in classifica: Mogliano Rugby 1969 0; Valsugana Rugby Padova 4
Man of the match: Roden (Valsugana Rugby Padova)

Nell’altra gara pari e patta tra Lafert San Donà e Verona Rugby, in vantaggio al termine della prima frazione di gioco 17-7 (calci di McKinney, meta di Di Tota e Bernini per gli scaligeri; meta di Petrozzi per i veneziani).
Seconda frazione di gioco la rimonta dei padroni di casa che con in calcio di Owen e la meta di Jack. Finisce 17-17 con Verona al secondo posto nella generale a 7 punti. Dietro San Donà a 2 e Mogliano a zero punti.
Il tabellino del match.

San Donà di Piave, Stadio “Mario e Romolo Pacifici” – sabato 20 ottobre 2018
Coppa Italia II giornata
Lafert San Donà v Verona Rugby 17-17 (7-17)

Marcatori: p.t. 4’ cp. McKinney (0-3), 26’ m. Di Tota tr. McKinney (0-10), 30’ m. Petrozzi tr Owen (7-10), 38’ m. Bernini tr. McKinney (7-17); s.t. 44’ cp Owen (10-17), 56’ m. Jack tr Owen (17-17)

Lafert San Donà: Owen (63’ Gentili); Crisantemo, Iovu, Bertetti (41’ Bacchin E), Pratichetti; Reeves, Petrozzi (67’ Balzi); Jack, Zuliani (50’ Derbyshire), Bacchin G. (cap) (76’ Menconi); Stander, Riedo; Ros (69’ Zanusso), Vian (41’ Nicotera), Zanusso (41’ Ceccato) (67’ Pasqual)
All. Green

Verona Rugby: Mortali (41’ Pavan); Cruciani, Conor, Quintieri, Beltrame; McKinney, Di Tota (62’ Mariani); Zanini (48’ Mountariuol), Zago, Bernini; Groenewald, Salvetti (55’ Spinelli); D’Agostino (55’ Cittadini), Delfino (76’ Girelli), Furia (63’ Rizzelli).
All. Zanichelli

arb.: Matteo (Udine)
AA1 Boaretto (Rovigo), AA2 Cusano (Padova)
Quarto Uomo: Russo (Treviso)

Cartellini: 37’ giallo a Riedo (Lafert San Donà)
Calciatori: Owen (Lafert San Donà) 3/4; McKinney (Verona Rugby) 3/3
Note: giornata soleggiata, circa 22°, campo in buone condizioni. Spettatori circa 210.
Punti conquistati in classifica: Lafert San Donà 2; Verona Rugby 2
Man of the Match: Di Tota (Verona Rugby)

GIRONE 2
Anticipo favorevole a I Medicei che al Ruffino Stadium hanno regolato con un secco 38-7 la SS Lazio.
Il tabellino del match.

Firenze, Ruffino Stadium Mario Lodigiani – sabato 20 ottobre 2018
Coppa Italia, II giornata

Toscana Aeroporti I Medicei v S.S. Lazio Rugby 1927  38 – 7  (10-7) 

Marcatori: p.t. 11’ cp Newton (3-0); 27’ m De Marchi tr Newton (10-0); 37’ m Guardiano tr Duca (10-7); s.t. 46’ m Mattoccia tr Newton (17-7); 64’ m Brancoli tr Newton (24-7); 66’ m Newton tr Newton (31-7); 80’ Broglia tr Basson (38-7).

Toscana Aeroporti I Medicei: Basson; Lubian (43’ Mattoccia), Lupini, Rodwell, Cornelli; Newton (70’ Del Bono), Rorato (66’ Esteki); Greeff, Chianucci (51’ Boccardo), Cosi; Maran (cap.), Grobler (43’ Brancoli); Romano (43’ Battisti), Giovanchelli (43’ Broglia), De Marchi (43’ Schiavon).
All. Presutti

S.S. Lazio Rugby 1927: Di Giulio; Teresi (48’ Gianni), Guardiano, Lo Sasso (cap) (43’ Ceballos), Santoro; Borzone, Bonavolontà F. ; Giancarlini (51’ Bruno), Pagotto, Corcos (43’ Ocampo); Duca, Blessano; Bolzoni (66’ Forgini), Amendola, Marsella (43’ Cafaro).
All. Montella

Arb.: Piardi (Brescia)
AA1 Sergi (Bologna), AA2 Poggipolini (Bologna)
Quarto Uomo: Paparo (Bologna)

Cartellini: 31’ giallo a Rorato (Toscana Aeroporti I Medicei); 79’ giallo a Del Bono (Toscana Aeroporti I Medicei).
Calciatori: Newton ( Toscana Aeroporti I Medicei) 5/5; Duca (S.S. Lazio 1927) 1/2; Basson (Toscana Aeroporti I Medicei) 1/1.
Note: giornata di sole, circa 26°, campo in ottime condizioni. Spettatori 400.
Ruffino Man of the Match: Dan Newton (Toscana Aeroporti I Medicei)

Domani il posticipo tra Valorugby Emilia e Viadana.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *