Top12: Argos Petrarca conferma l’imbattibilità, Mogliano a sorpresa supera Rovigo in classifica.

Classifica generale: Rovigo sconfitto in casa esce dalla zona play off, seconde le Fiamme Oro.
Punteggi: riprendono quota con 30 mete.
Metaman: Odiete solo in testa con 6 marcature.
Pubblico in picchiata: 3.678 presenze, il dato stagionale più basso.

Garrido Pancereya (ph Ufficio Stampa Kawasaki R. Calvisano)

di Enrico Daniele
(in copertina foto di Alfio Guarise)

Il quinto turno del Top12, diviso tra le gare di sabato e domenica, ha ridefinito la classifica generale in alto. Dietro all’Argos Petrarca, prima e unica imbattuta (ndr: 19 turni consecutivi, 18 vittorie e 1 pareggio) la sorpresa è Mogliano. Secondo gli addetti ai lavori, il XV trevigiano avrebbe dovuto giocarsi le ultime posizioni con le neopromosse e la Lazio, ed invece domenica ha battuto nettamente Verona al Payanini Center portandosi in 5a posizione nella generale a pari merito (ma davanti per la miglior differenza punti) della Femi CZ Rovigo sconfitta in casa da I Medicei e scivolata fuori dalla zona play off. Sale di due posizioni anche il Kawasaki R. Calvisano che ha strapazzato la Lazio a Roma. La squadra di Brunello rientra nella zona che conta (ora è terza) dietro di due lunghezze dalle Fiamme Oro che a loro volta hanno battuto il Valsugana al Plebiscito.

In basso cambia poco o nulla: sempre Valsugana e Verona inguaiate nella zona rossa.

Torna a salire il punteggio complessivo: 249 punti, grazie a 30 mete e una di punizione, il secondo miglior dato stagionale dopo l’esordio (299 punti). Otto marcature nella gara di Roma.

Cala vistosamente il pubblico che fa registrare solo 3.678 presenze: media 613 spettatori a partita…roba da raggruppamenti delle Under14. In due anni il secondo dato più basso (2.780 al 12° turno della scorsa stagione quando però c’era una partita in meno). Probabile complice la brutta giornata (tutti i campi spazzati da forte vento e pioggia), con il pubblico che probabilmente ha preferito la diretta streaming.

Veniamo alle classifiche individuali.

MARCATORI
Marco Gennari fallisce la trasformazione del possibile sorpasso su Viadana, tuttavia mantiene il primo posto con 72 punti a notevole distanza da Ormson che di punti ne ha 54. Ambrosini (44), Pescetto (43) e Newton (42) seguono piuttosto staccati.
5 COPPO TOMMASO, CORTELLAZZO POALO, NOSTRAN LUCA, BENETTIN ALBERTO MARIA, TROTTA ANDREA (ARGOS PETRARCA RUGBY);
BRUGNARA RICCARDO, FERRO MATTEO, ROSSI FRANCESCO, HALVORSEN THORLEIF, MOMBERG JACQUES (FEMI CZ ROVIGO);
GABBIANELLI MATTEO, D’ONOFRIO UGO, KUDIN AMAR, McCARTY SEAN, FAVARO SIMONE, QUARTAROLI ROBERTO (FIAMME ORO RUGBY);
MAZZA DAMIANO, KOFFI ANTOINE, ANTONINI GIORGIO, DAL ZILIO ROBERTO, VUNISA SAMUELA (KAWASAKI R. CALVISANO);
CROSATO LUCA, PETROZZI LUCA, REEVES EDWARD, CECCATO ANDREA (LAFERT SAN DONA’);
FERRARO EDOARDO, CORAZZI MATTEO, PAVAN FEDERICO, DA RE GIACOMO (MOGLIANO RUGBY 1969);
BONAVOLONTA’ FRANCESCO, BRUNO RODRIGO, FILIPPUCCI CARLO, GIANCARLINI ALESSANDRO, DI GIULIO DANIELE, VELLA ANDREA (SS LAZIO RUGBY 1927);
BIFFI GIACOMO, CERIONI CRISTIAN, BROGLIA NICOLO’, MARAN MATTEO, McCANN ROSS, LUBIAN MATTEO (TOSCANA A. MEDICEI);
DU PREEZ ARMAND, BALSEMIN ANDREA, PALETTA RICHARD, PANUNZI MATTEO (VALORUGBY EMILIA);
BARDUCCI ROBERTO, SHIPP ELLIS, BERALDIN TOMMASO, CALDERAN ENRICO, TOMASELLI JACOPO, SIRONI STEFANO, TURCATO ANDREA (VALSUGANA RUGBY);
CRUCIANI TOMMASO, MONTAURIOL JEAN FRANCOIS, BERNINI GIACOMO, FURIA ALESSANDRO, QUINTIERI LEONARDO, SILVESTRI FEDERICO, ZANINI GUGLIELMO, MORTALI MICHELE (VERONA RUGBY);
MENON FRANCESCO; BRANDOLINI ANTONIO; GREGORIO PIETRO; FERRARINI FILIPPO; SILVA MARCO; BRONZINI ANDREA (VIADANA RUGBY 1970).
2 FAROLINI DAVIDE (VALORUGBY EMILIA)

METAMAN
Alessio Zdrilich e Pierre Bruno del Calvisano, con Jacopo Pivetta del Valsugana gli unici realizzatori di due mete. Con l’unica marcatura di giornata, Odiete sale a quota 6 attestandosi al primo posto in solitaria, davanti a Bacchetti fermo a 5 marcature.
1 META DI PUNIZIONE, COPPO TOMMASO, BENETTIN ALBERTO MARIA, CORTELLAZZO PAOLO, RAGUSI SIMONE, NOSTRAN LUCA, TROTTA ANDREA (ARGOS PETRARCA RUGBY);
FERRO MATTEO, BRUGNARA RICCARDO, ROSSI FRANCESCO, HALVORSEN THORLEIF, MOMBERG JACQUES, ROSSI FRANCESCO (FEMI CZ ROVIGO);
D’ONOFRIO UGO, McCARTY SEAN, BIONDELLI MICHELANGELO, GABBIANELLI MATTEO, KUDIN AMAR, QUARTAROLI ROBERTO, FAVARO SIMONE (FIAMME ORO RUGBY);
MAZZA DAMIANO; ANTONINI GIORGIO; DAL ZILIO ROBERTO; PESCETTO PAOLO; KOFFI ANTOINE; VUNISA SAMUELA (KAWASAKI R. CALVISANO);
CROSATO LUCA, REEVES EDWARD, PETROZZI LUCA, CECCATO ANDREA (LAFERT SAN DONA’);
DA RE GIACOMO, FERRARO EDOARDO, CORAZZI MATTEO, PAVAN FEDERICO, GUBANA FEDERICO (MOGLIANO RUGBY 1969);
BONAVOLONTA’ FRANCESCO, BRUNO RODRIGO, FILIPPUCCI CARLO, GIANCARLINI ALESSANDRO, VELLA ANDREA, DI GIULIO DANIELE (SS LAZIO RUGBY 1927);
BIFFI GIACOMO, MARAN MATTEO, CERIONI CRISTIAN, McCANN ROSS, LUBIAN MATTEO, BROGLIA MATTEO (TOSCANA A. MEDICEI);
GENNARI MARCO, BALSEMIN ANDREA, DU PREEZ ARMAND, PANUNZI MATTEO, PALETTA RICHARD (VALORUGBY EMILIA);
CALDERAN ENRICO, BERALDIN TOMMASO, SHIPP ELLIS, TOMASELLI JACOPO, TURCATO ANDREA, SIRONI STEFANO, BARDUCCI ROBERTO (VALSUGANA RUGBY);
CRUCIANI TOMMASO, MONTAURIOL JEAN FRANCOIS, BERNINI GIACOMO, FURIA ALESSANDRO, QUINTIERI LEONARDO, SILVESTRI FEDERICO, ZANINI GUGLIELMO, MORTALI MICHELE (VERONA RUGBY);
GREGORIO PIETRO, MENON FRANCESCO, BRANDOLINI ANTONIO, FERRARINI FILIPPO, ORMSON BRIAN, SILVA MARCO, BRONZINI ANDREA (VIADANA RUGBY 1970).

MAN OF THE MATCH
Eletti migliori giocatori di giornata Trotta (Argos Petrarca Rugby), Lane (Kawasaky R. Calvisano), Chiappini (Rugby Viadana 1970), Biffi (Toscana A. I Medicei), Corazzi (Mogliano Rugby 1969) e Dell’Antonio (Valsugana Rugby).
Nella generale: Amenta, Gennari, Bianchi, Conforti e Trotta con 2 nomine.
CARTELLINI
Tredici cartellini gialli e nessun rosso in questa quinta giornata.

1 GRIGOLON NICOLA, CANNONE NICCOLO’, SANTAMARIA ROBERTO (ARGOS PETRARCA RUGBY); CANALI MATTEO, FERRO MATTEO, VECCHINI DAVIDE, VIAN GIANMARCO (FEMI CZ ROVIGO); NOCERA MATTEO, DE MARCHI ANDREA, IACOB GEORGE, BIONDELLI MICHELANGELO, FORCUCCI ALESSANDRO, MARINARO SIMONE (FIAMME ORO RUGBY); VAN VUREN MICHAEL, ZDRILICH ALESSIO (KAWASAKI R. CALVISANO); BALDINO GIORDANO, GUBANA FEDERICO (MOGLIANO RUGBY 1969); GIANCARLINI ALESSANDRO, FILIPPUCCI CARLO, SANTORO JUMA (SSLAZIO Rugby 1927); BRANCOLI GIACOMO, MINTO FRANCESCO (TOSCANA A. MEDICEI); GENNARI MARCO, NGALUAFE JUNIOR, RIMPELLI DAVIDE, VAEGA CARDIFF (VALORUGBY EMILIA); ALBERTARRIO GERONIMO, MICHIELOTTO DAVIDE, BERALDIN TOMMASO, LISCIANI LUCIANO, SCAPIN MICHAEL, TOMASELLI JACOPO (VALSUGANA RUGBY); MONTAURIOL JEAN FRANCOIS, GROENEWALD JOHN,
BERNINI GIACOMO (VERONA RUGBY); DENTI ANDREA, BRANDOLINI ANTONIO, TUPOU CRIFF (VIADANA RUGBY 1970).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *