Vanno sempre di corsa i Cadetti dell’Argos Petrarca

Vittoria in casa del Tarvisium e terzo posto consolidato.
di Enrico Daniele
(in copertina foto di Elena Barbini per Fotovale)

Viaggia a mille la Cadetti dell’Argos Petrarca. Nella dodicesima giornata disputata domenica scorsa, si è imposta sul difficile campo San Paolo di Treviso contro il Ruggers Tarvisium per 23-17. Vinto anche lo scontro delle panchine, dove sedevano due ex del primo XV petrarchino: Rocco Salvan, ex capitano del Petrarca, e Federico Dalla Nora, oggi sulla panchina dei rossi.

Parte subito forte l’Argos che domina il primo quarto di gara con un piazzato di Benvenuti e una meta di Belluzzo. Immediata la reazione dei padroni di casa che conquistano una meta di punizione col pacchetto di mischia. Dopo il rimpallo al piede tra Benvenuti e Giabardo, è ancora il Petrarca a fare la differenza sul tabellino con la meta di Mattia D’Incà che chiude la prima frazione di gioco sul 16-10 per gli ospiti.

La ripresa del gioco all’insegna del “dove eravamo rimasti?” si apre con un’altra marcatura dell’estremo bellunese del Petrarca che a fine gara sarà il Man Of The Match. Sul 10-26 si concretizza la prevedibile reazione d’orgoglio dei padroni di casa che si avvicinano nel punteggio con la meta dell’ex San Donà Cincotto. Tuttavia, la buona guardia petrarchina consente di annullare qualsiasi tentativo dei padroni di casa e di concludere con la vittoria per 23-17
Ottima prestazione per la Cadetti che ha sempre tenuto il pallino del gioco, con Mattia D’Incà sugli scudi che conferma un notevole livello di forma.

La vittoria consente all’Argos Petrarca di mantenere salda la terza posizione in classifica (35 pt), rispettivamente dietro a Noceto (52 pt – vittoria 38-3 contro Brescia) e Colorno (55 pt – 29-12 a San Pietro in Cariano contro il Valpolicella). Dietro, incalza il Borsari Badia (22-18 al Vicenza).
Il tabellino del match e la classifica aggiornata.

Treviso, Campo “San Paolo” – domenica 17 febbraio 2019
Serie A, girone 2, XII^ giornata
Botter Ruggers Tarvisium vs Argos Petrarca Rugby 17-23   (10-16 )

Marcatori: p.t. 12’ c.p. Benvenuti (0-3), 25′ m. Belluzzo (0-8), 28′ m.di punizione Tarvisium (7-8), 30′ c.p. Benvenuti (8-11), 33′ c.p., G. Giabardo (10-11), 37′ m. D’Inca’ (10-16); s.t.: 45′ m. D’Inca’ tr Benvenuti (10-26), 53′ m. F. Cincotto tr. G. Giabardo (17-23)

Botter Ruggers Tarvisium: Giabardo G.; Pastrello, Simes, Bordini, G. Cincotto (8′ st Pirovano); Giabardo A. ©, Curtolo v.c (1′ st Francescato); Marcuz, Gui (11′ st Della Siega), Carraro; Amadio, Sala; Fagotto (31’st Balistreri), Naka (31’st Ros), Magnoler
All. Federico Dalla Nora

Argos Petrarca Rugby: D’Incà; Bonaiti (59′ Venturini), Belluzzo, Broggin, Caione (75′ Matteralia); Benvenuti, Gatto (55′ Gutierrez); Trambaiolo, Zulian, Simonato; Minazzato, Sattin; Ceolin, Alagna (72′ Cuzzolin), Lazzarotto (59′ Armenia).
All. Rocco Salvan

Arb. Gianluca Gnecchi (Brescia)
AA1 Comai (TN) AA2 Vianello (TV)
Cartellini: 35′ giallo a G. Cincotto (Ruggers Tarvisium), 62’ giallo Armenia (Argos Petrarca)
Calciatori: G. Giabardo (Ruggers Tarvisium) 2/2, Benvenuti (Argos Petrarca) 3/5
Note: Giornata calda e soleggiata, terreno in buone condizioni, spettatori 300 circa
Punti conquistati in classifica: Ruggers Tarvisium 1, Argos Petrarca Rugby 4

Man of the Match: Mattia D’Incà (Argos Petrarca)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *