Rugby & Cucina: polenta taragna per i campioni d’Italia

Nato in Valtellina, si è diffusa anche nella zona di Bergamo e Brescia
di Serena Canuto
(immagine di copertina dal sito Bergamo a tavola)

Per la quarta giornata del girone di ritorno dell’Eccellenza arriveranno al Memo Geremia i campioni in carica del Patarò Calvisano. Continua a leggere

Rugby & Cucina: gnocco fritto per la trasferta contro la Conad Reggio

Tipico piatto della gastronomia emiliana
di Serena Canuto
(immagine di copertina dal sito Tribù Golosa)

Questo sabato si giocherà la terza giornata di ritorno del campionato rugby Continua a leggere

Rugby & Cucina: Tiramisù, il dolce per la gara contro Mogliano Rugby

Da Treviso, famoso nel mondo per la sua bontà
di Serena Canuto
(immagine di copertina dal sito eater.com)

In alternativa alle ricette di primi piatti sin qui proposte, Serena questa settimana ci propone una vera specialità tipicamente trevigiana ma apprezzata in tutto il mondo per la sua bontà: il tiramisù, una vera prelibatezza per un Terzo Tempo da leccarsi i baffi (…e chi mi conosce sa a chi mi riferisco…)! e.d.

Il tiramisù classico è delizioso e veloce da preparare. Il segreto del suo enorme successo mondiale è legato alla sua bontà e alla semplicità della ricetta. Un classico intramontabile, ricetta originale trevigiana.
Nasce nel 1962 Alle Beccherie, ristorante di Treviso. L’atto di nascita è stato sancito legalmente dalla delegazione dell’Accademia Italiana della Cucina. Malgrado ciò, le sue origini vengono spesso contese fra Veneto, Friuli Venezia Giulia, Piemonte…

Ingredienti per 4/5 persone
3 tazze di caffè
2 uova grandi (o 3 uova piccole)
50 g di zucchero
250 g di mascarpone confezionato
200 g di savoiardi
cacao amaro q.b.

Preparazione
Togliere dal frigo il mascarpone e le uova almeno mezz’ora prima di cominciare.
Preparare il caffè e versarlo in un piatto fondo a raffreddare.
Separare le uova. Montare gli albumi a neve.
Montare con le fruste i tuorli con lo zucchero per circa 5 minuti o fino a quando si gonfieranno e assumeranno un colore chiaro.
Aggiungere il mascarpone e amalgamare bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
Infine, con un cucchiaio in legno (o una spatola) aggiungere gli albumi montati a neve, delicatamente dall’alto verso il basso.
Passare velocemente i savoiardi nel caffè e fare il primo strato nel contenitore, ricoprire con metà crema e fare il secondo strato di savoiardi inzuppati. Ricoprire con la rimanente crema al mascarpone.
Setacciare sopra il cacao amaro con un colino.
Lasciare riposare il tiramisù in frigorifero per almeno 6 ore per permettere ai sapori di amalgamarsi meglio.
Buon dessert e buon rugby a tutti!

Rugby & Cucina: gnocchi alla romana per la gara di Roma

Per finire in bellezza le feste il “piatto del giovedì” laziale

di Serena Canuto
(immagine di copertina dal sito Lorenzovinci.it)

Dopo la pausa natalizia diamo il via al girone di ritorno del campionato italiano d’eccellenza Continua a leggere

Rugby & Cucina: per il 161° Derby d’Italia gli spaghetti alle cozze di Scardovari

“Mytilus galloprovincialis”, la cozza “DOP” della provincia di Rovigo
di Serena Canuto
(immagine di copertina da Google Maps)
Eccoci giunti all’ultima giornata di andata del campionato d’Eccellenza, Continua a leggere