Top12: ora c’è anche la matematica certezza, l’Argos Petrarca ai play off

Sconfitti I Medicei 26-20 e play off acquisiti matematicamente.
Il Valsugana Rugby è la prima a salutare il Top12.
Colpo di coda della Lazio che vince il derby contro le Fiamme Oro.
Risultati e classifica.

di Enrico Daniele
(in copertina foto di Franco Cusinato)

Nella 21a giornata del Top 12 emessi i primi verdetti ufficiali. Continua a leggere

L’Argos incerottato disintegra il Mogliano

Vittoria secca: 58-0 nonostante le tante assenze.
Ottima la prova dei giovani Braggié, Broggin e Goldin (con meta).
Colpaccio del Calvisano a Rovigo.
A fondo classifica non cambia nulla: perdono tutte.
di Enrico Daniele
(in copertina foto di Franco Cusinato)

Un Argos Petrarca falcidiato dagli infortuni e con alcuni giocatori malconci in campo a stringere i denti, disintegra letteralmente il Mogliano, battuto 58-0. Continua a leggere

Un’ Argos Petrarca “primaverile” vince il derby contro la Lafert San Donà

Non un match esaltante, ma quel che contava era il bottino pieno.
A Roma il Valsugana si illude, poi c’è il ritorno delle Fiamme.
A Firenze la Femi CZ restituisce ai Medicei il maltolto dell’andata.
Domani i tre posticipi.
di Enrico Daniele
(in copertina foto di Franco Cusinato)

Un’ Argos Petrarca “primaverile”, per lunghi tratti sonnacchiosa, vince il derby veneto contro una Lafert San Donà (di ben poco costrutto) per 26-7, Continua a leggere

Top12, le carte si rimescolano, ma cambia poco.

Virtualmente, ora in testa c’è Calvisano.
Verona fa il colpaccio contro la Lazio.
Medicei: altra grande cade sotto i colpi dei gigliati.
Argos Petrarca: di buono c’è la vittoria, ma perde altri due pezzi per strada.
Tutti i risultati e la classifica.

di Enrico Daniele
(in copertina foto di Franco Cusinato)

Ancora un rimescolamento di carte, sia in alto che in basso alla classifica generale, ma a guardar bene poco è cambiato. Continua a leggere

Argos Petrarca, il cuore non basta: il 164° derby va al Rovigo

I bersaglieri vincono e restano in testa alla classifica.
Il XV di Marcato è lucido, determinato, ma  anche sfortunato: perde nuovamente Rossetto e con lui anche Braggié ha lasciato il campo infortunato.
L’emergenza in prima linea è sempre più una realtà.
Il Valorugby vince a Roma contro le Fiamme Oro e Calvisano batte i Medicei a Firenze: entrambe condividono il primato con Rovigo.
Valsugana e Verona fanno un passo avanti verso la salvezza.
di Enrico Daniele
(in copertina foto di Franco Cusinato)

Nel fango del Battaglini, la Femi CZ Rovigo si aggiudica il 164° Derby d’Italia battendo l’Argos Petrarca per 17-10. Continua a leggere