Peroni Top12: varato il calendario 2019-20

Derby d’Italia alla 10a e 21a giornata.
di Enrico Daniele

La FIR ha emanato oggi il calendario del campionato di rugby Peroni Top12 al via il weekend del 19-20 ottobre prossimo. Continua a leggere

Argos Petrarca: iniziata oggi ufficialmente la preparazione

Assenti giustificati il Presidente Banzato e il suo vice, Toffano, è Lorigiola a fare gli onori di casa a Munari.
La squadra, quasi al completo, al lavoro con i primi test fisici.
Marcato: “Reggio, Rovigo e Calvisano le principali antagoniste”.

A dx Fulvio Lorigiola con Munari al centro e Covi a sx (ph Enrico Daniele)

di Enrico Daniele

È partita ufficialmente oggi la preparazione alla nuova stagione agonistica dell’Argos Petrarca Rugby, al via il 28 settembre prossimo con la prima giornata di Coppa Italia.

Assenti i permit player, in raduno già da un mese con la Benetton Treviso (Cannone, Mancini Parri, Manni, Riera, con Borean in veste di invitato), Luca Zini, impegnato con la nazionale Seven, Riccardo Michieletto, Marco Broggin ed Entienne Swanepoel, stamattina alla Guizza è arrivata tutto il resto della pattuglia bianconera, a cominciare dai nuovi giocatori assieme ad alcuni della Cadetta di Serie A e dell’Under 18 neo Campione d’Italia (Ceolin, Fioriti, Venturini, Zuin, Minazzato, Sottoriva, Lazzarotto, Trambaiolo, Gatto, Tarantola, Alagna, Zulian e D’Incà) aggregati alla prima squadra per questo inizio di preparazione.

Test fisici per tutti nel campo sintetico e in palestra: al mattino gli avanti e nel pomeriggio i trequarti, agli ordini dei preparatori atletici e degli allenatori (con l’head coach Andrea Marcato, Roberto Santamaria e Giovanni Maistri).

Lo staff al completo: in piedi da sx Gallocchio, Nicoli, Andreoli, Covi, Marcato, Zorzi e Maistri. Accosciati da sx: Santamaria, Targa, Sandri, Chillon e Michielon (ph Enrico Daniele)

Nel tardo pomeriggio la squadra si è presentata ad un buon numero di tifosi.
Fulvio Lorigiola ha fatto gli onori di casa in assenza di Banzato e Toffano impossibilitati a presenziare.

Un discorso breve, quello dell’ex giocatore e presidente bianconero, che ha ricordato come nella stagione scorsa il Petrarca abbia fatto bene ma quest’anno debba far meglio. Dopo il cenno di saluto a Beppe Artuso, che ha lasciato l’incarico per motivi di salute, Lorigiola ha presentato ufficialmente alla squadra Vittorio Munari.

Anche il nuovo Direttore Generale non si è dilungato molto nel discorso ai giocatori, dichiarando di volerli prima conoscere personalmente. Invitandoli a fare gruppo, ad avere il senso di appartenenza e a voler bene anche al compagno che”…magari vi porterà via il posto in squadra…”, li ha esortati a lavorare, ripetendo ad alta voce (perché anche il pubblico in tribuna sentisse) il concetto che “con le chiacchiere non si va da nessuna parte”.

Dopo gli applausi e le foto di rito, è toccato ad Andrea Marcato concedersi ai giornalisti. Il tecnico ha detto che l’arrivo di Vittorio Munari porterà un valore aggiunto per l’esperienza pluriennale nel ruolo specifico di Direttore Generale, senza nulla togliere ad Artuso. Per quanto concerne le squadre del Top 12 Marcato vede le solite Rovigo, Calvisano e Reggio come antagoniste principali. Quanto alla rosa, con riferimento ad un possibile acquisto straniero, Marcato conferma che c’è un interessamento per un giocatore che possa ricoprire più ruoli tra i trequarti, ma che la società non ha fretta di concludere perché l’inizio del campionato è ancora assai lontano e ci sarà tutto il tempo per valutare le varie opzioni.

Confermate anche le due partite di pre-season: il 14 settembre in casa contro Reggio e poi il 21 a Udine al torneo degli Angeli, prima del 28 settembre per la gara inaugurale di Coppa Italia in casa della Lafert San Donà.

Il Petrarca si allenerà tutti i giorni in doppia sessione con riposo al mercoledì e alla domenica, il sabato con attività alternative sino alla fine di agosto (riposo anche il 15-16-17 e 18). Ai primi di settembre è prevista la solita settimana di ritiro a Baia Domizia, ospiti nel residence del vice-presidente Toffano, per continuare poi nelle doppie sessioni di allenamento praticamente sino a fine mese.

I nuovi arrivati: da sx Beraldin, Butturini, Carnio, Chillon, Franceschetto, Garbisi e Marinello. Assenti giustificati Broggin e Swanepoel. (ph Enrico Daniele)

La rosa della prima squadra attualmente è composta da 38 giocatori:
AVANTI
Borean, Braggiè, Butturini (nuovo), Cannone, Carnio (nuovo), Conforti, Cugini, Franceschetto (nuovo), Galetto, Gerosa, Goldin, Grigolon, Mancini Parri, Manni, Marchetto, Marinello (nuovo), Michieletto, Nostran, Rizzo, Rossetto, Saccardo, Scarsini, Swanepoel (nuovo) Trotta.
TREQUARTI
Beraldin (nuovo), Broggin (nuovo dalla Cadetti), Capraro, Chillon (nuovo), Coppo, Cortellazzo, De Masi, Fadalti, Garbisi (nuovo), Leaupepe, Navarra (rientro), Ragusi, Riera, Zini.

Femi CZ Rovigo: tegola in casa rossoblù, Cioffi fuori un mese.

Frattura di una mano.
Mogliano annuncia Nicolò Ceccato e Yannick Abanga.
Lafert San Donà conferma 21 giocatori e saluta Serena Chiavaroli.

A sx Nicolò Ceccato e a dx Yannick Abanga, due nuovi acquisti del Mogliano Rugby 1969

di Enrico Daniele

Brutta tegola in casa rossoblù che perde per un mese Massimo Cioffi. Per il trequarti beneventano si tratta di una frattura ad una mano, patita durante una sessione di allenamento con le Zebre, dove si trova aggregato in qualità di permit player. Martedì l’operazione per ricomporre l’infortunio che h interessato il terzo e quarto metacarpo. Secondo i medici, lo stop non dovrebbe comunque compromettere la sua presenza in campo per le prime gare di Coppa Italia a fine settembre e primi di ottobre.

Sul fronte del mercato, due le notizie da Mogliano e San Donà.

MOGLIANO RUGBY 1969
I leoni biancoblù annunciano il rientro dalla Francia del pilone destro Nicolò Ceccato, classe 1997, dopo aver militato in Federal 1 con l’Albi.

Dalla Francia rientra in Italia anche l’utility back Yannick Abanga, classe 1998, di padre francese originario del Ciad e madre friulana. Aveva lasciato la Rugby Udine all’ultimo anno di Under 16 per accasarsi all’Accademia dell’Usap Perpignan. In precedenza, aveva vestito le maglie della nazionale italiana Under 17 e 18, ma ora, dopo 5 anni di rugby e studio in Francia il suo rientro in Italia per indossare la maglia biancoblù.

Sarà Enrico Endrizzi, attuale Team Manager del Mogliano, a coadiuvare nel ruolo di allenatore Salvatore Costanzo. Endrizzi, bandiera del club trevigiano, si occuperà dei trequarti.

LAFERT SAN DONA’
Conferme importanti anche in riva al Piave.

La Lafert San Donà ha annunciato i nomi dei 21 giocatori riconfermati in rosa per la stagione 2019-20. Si tratta di  Andrea Ceccato (1L), Luca Zanusso (1L), Elia Pasqual (1L), Gianluca Vian (1L), Alessio Ceglie (1L), Greg Bauer (1L), Antonio Ros (1L), Linda Thwala (1L), Michele Sutto (2L), Nicolò Zuliani (3L), Mattia Catelan (3L), Giorgio Bacchin (3L), Paul Derbyshire (3L), Luca Petrozzi (MM), Enrico Bacchin (Centro), Bogdan Iovu (Centro), Roberto Bertetti (Centro), Edward Reeves (Ala), Dario Schiabel (Ala/centro), Francesco Crisantemo (Ala), Scott Lyle (Estremo).

Lascia, invece, il club veneziano Serena Chiavaroli dopo quattro anni. Il suo posto di preparatore atletico verrà preso da Leonardo Bidogia che aveva affiancato Serena già nella scorsa stagione.

Non saranno più in rosa della Lafert anche Leonardo Balzi, Elia Biasuzzi, Luca Crosato, Matteo Falsaperla, Pietro Gentili, Leroy Jack, Giacomo Nicotera, Brendan Owen, Andrea Pratichetti, Giacomo Riedo e Jan Stander.

Peroni Top12 al via il 19 ottobre, Coppa Italia il 28 settembre

Le squadre e i gironi.
di Enrico Daniele

Il Consiglio Federale, nella riunione del 16 luglio, ha deliberato le composizioni e le formule del campionato italiano e della Coppa Italia per la stagione 2019-20. Continua a leggere

Arrivi e partenze: il nuovo Argos Petrarca inizia da Alberto Chillon

Confermate otto partenze, ma sono nove.

Jeremy Su’a (con Andrea Moretti) al suo primo allenamento col Petrarca nell’agosto del 2014 (ph Enrico Daniele)

di Enrico Daniele
(in copertina foto dal sito Rovigooggi.it)

È Alberto Chillon la prima e sola, per ora, conferma delle new entry per l’Argos Petrarca 2019-20. Già annunciato dalla Femi CZ Rovigo una decina di giorni or sono, oggi arriva l’ufficialità dell’ingaggio anche da parte del Petrarca. Continua a leggere